Sire – Album in evoluzione

Evoluzione continua

Il tempo scorre, ma è tanto di guadagnato per Savino Riontino, in arte Sire, il nome che viene riconosciuto ormai da anni, già quando si dilettava con i Freestyle al parco insieme ai suoi amici.

Negli ultimi anni la mia è una continua evoluzione, tanto nelle produzioni quanto nella mia stessa consapevolezza che mi porta ad ampliare sempre di più gli orizzonti.”

Prima del nuovo album

Sono diversi infatti i passaggi graduali che lo hanno portato all’album in uscita tra non molti mesi, dal primo EP mai pubblicato ufficialmente nel 2013 fino al primo album del 2018 passando per il Mixtape del 2015.

Il tutto autoprodotto. Questo è l’elemento che caratterizza Sire, un’autoproduzione che pone le basi nella sua passione per gli strumenti musicali nata quando era piccolo.

Il nuovo album

Il 2020 doveva essere l’anno del suo nuovo album, un lavoro di fatto già concluso mesi fa ma che ora sta subendo delle variazioni importanti che probabilmente daranno una nuova impronta al suo lavoro discografico. La causa è da ritrovarsi nelle numerose canzoni che Sire ha scritto nel periodo di “quarantena” che tutti noi abbiamo vissuto da Marzo a Maggio, un periodo per lui molto fruttuoso a livello di testi e produzioni.

“Continueranno ad uscire d’ora in poi diversi singoli probabilmente poi racchiusi nell’album, che sarà da considerarsi più una sorta di conclusione di un percorso che nel mezzo ha visto cambiare molte cose, me compreso.”

Articolo a cura di:

Matteo Frascadore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.