REGINA ELISABETTA II

REGINA ELISABETTA II: TUTTI I SEGRETI DELLA SUA DIETA DELL’ETERNA GIOVINEZZA

Novantaquattro anni compiuti lo scorso 21 aprile, la Regina Elisabetta II appare sempre arzilla e in splendida forma da fare invidia persino alle giovani ventenni. Il suo segreto? Una dieta ben bilanciata e qualche sfizio gustoso concesso prima di cena oppure prima di coricarsi. Tali abitudini alimentari sembrano funzionare anche per avere una pelle più luminosa e più energia per affrontare le lunghe giornate sempre ricche d’impegni.

Sua Maestà inizia la sua giornata facendo una buona e sana colazione, servita alle nove del mattino. Tale pasto è arricchito da cereali, in particolare Cornflakes o gli Special K, accompagnati, a volte, con frutta essiccata o disidratata. In alternativa alla tazza di cereali, la Regina opta per le fette di pane biscottato con uova sode o marmellata. Stando a quanto dichiarato dal cuoco reale Darren McGrady, quando la sovrana non è in compagnia della Royal Family non mangia mai alimenti ricchi di amido, tra cui la pasta o patate, ma sceglie invece verdure con carne bianca o pesce. Per quanto riguarda il pranzo e la cena, la Regina preferisce portate più ridotte e ipocaloriche, tra cui frutta e verdura di stagione e sogliola alla griglia con contorno di spinaci. Inoltre, non consuma mai cibi con un forte sapore di aglio o cipolla mentre la carne deve avere una buona cottura.

Secondo la tradizione britannica, Elisabetta II ama bere il tè del cinque (Early Gray con una goccia di latte), di solito abbinato a tartine, torte e biscotti. Altre prelibatezze amate dalla sovrana britannica sono i jam pennies, ossia dei mini-panini imbottiti di confettura di lamponi. Prima di coricarsi, la Regina ha un’abitudine godereccia e insolita: bere un bicchiere di gin con Dubonnet (un liquore francese da aperitivo a base di vino), con una fetta di limone e tanto ghiaccio. Tale abitudine è stata ereditata dalla Regina Madre, scomparsa il 30 marzo 2002.

A cura di: Katia Di Luna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.